14 e 15 novemre… gita scolastica

Ieri (14.11.06) è stata una giornata pesantissima nonché molto lunga… sveglia alle 03.30 e partenza dal colegio alle 4!
Beh, vista l’ora sono riuscita a dormire per tutto il viaggio. Arrivati a Montevideo, il mio primo e vero giorno nella capitale, ci siamo ritrovati nel luogo della nostra prima tappa: LATU (Laboratorio Tecnologico Uruguay). Davvero un gran bel posto. Le due guide: Andrea e Victoria hanno spiegato attraverso l’utilizzo di alcuni strumenti: l’elettricità, quello che succede nella base scientifica in Antartide uruguaya ed infine il sapone… due ore istruttive anche per meJ
2° Tappa: FRIPUR. E’ una della fabbriche più grandi del Paese, ci lavorano 2500 operai e “fa pesce” per molti Paesi del mondi tra cui l’Italia. Ho potuto constatare che i prodotti Findus, Buitoni, Mare Fresco provengono da qua… beh, ottima scoperta per comprare il più conveniente, una volta tornata a casaJ
3° Tappa: IL PRANZO! E finalmente aggiungerei, avevo una fame incredibile e come me anche la mia “ compagna di posto” Fernanda, professoressa di storia a soli 24 anni e studia da 3 anni per diventare avvocato. tornando al pranzo, l’ho divorato… ah, siamo andati al MC!
La giornata, però, non è finita, mi trovano vicino GILBERTONE, ma non sono riuscita a scovarlo, per C’E’!!!!
Escursione veloce nella città vecchia (un gioiello), Mausoleo di Antigas (padre fondatore dell’Uruguay), cattedrale, teatro Solís, quest’ultimo letteralmente splendido, assomiglia a quello della Scala, però versione mignonne (il progetto iniziale era di un italiano). Quest’anno compie 150 anni.
Usciti dal teatro ci siamo diretti al Palacio Legislativo – in sintesi il nostro Parlamento e Senato insieme. Tutto completamente ideato e costruito dagli italiani. Sono riuscita ad assistere al cambio della guardia!
Giro interminabile con inclusa seduta dei deputati – che ci hanno anche salutato. Mi sono poi informata sui privilegi che hanno i parlamentari in Uruguay, beh, non ne hanno, o in ogni modo ne hanno pochissimi e la maggior parte dei quali possono sfruttarli sono se riguardano il lavoro. Guadagnano 2000 euro al mese!
Nel frattempo, i 16 alunni sono stati terribilmente terribiliJ casino infernale ovunque, ho pensato che potessero cacciarci. Sin verguenza pero muy muy simpaticos. Mi sono divertita anche se per seguire i loro discorsi mi sono dovuta stra concentrare, però, ce l’ho fatta anche se qualche parola ancora mi sfugge! L
Dopo el Palacio, piccolo giro in una shopping center e merenda al Mc Cafè. Il centro commerciale era già addobbato e ho potuto scovare Zara e un certo Daniel Cassin… non male i suoi vestiti, assomigliano a quelli di List!
Ore 20:30 siamo finalmente partiti… ho letto un po’ (mi sono portata un po’ di libri in Uruguay), ho ascoltato buona musica e poi ho preso sonno. Arrivo a Treinta y Tres alle 24:30… veloce cena e a nanna!
Adesso (15.11.) sono quasi le 10 del mattino, dopo una sana doccia (il pesce si faceva sentire), “ho messo su una lavatrice” e mi sono seduta a guardare le Gilmore Girls (sono le repliche!) ma oggi giovedì alle 20, avrà inizio la settima serie!
15.11.06
La giornata di oggi è stata tranquilla, vista la passata le sorelle mi han fatta risposare un po’. Ho trascritto i compiti di alcuni alunni ed ho preparato il materiale per domani per il Barrio Sosa… ho terminato di fare il bucato e mi sono data allo stira e ammira (s’è asciugato tutto in poche ore – oggi faceva 33° se continua così tra qualche giorno mi squaglierò)!
Y luego, sono riuscita a collegarmi in internet e ad aggiornare questo blog, che per un po’ di giorni avrà qualche racconto in ritardo…
La sera, invece, concerto a teatro stile Paolo Conte, cantato e parlato: divino!
L’artista: EL SABALERO è molto popolare e i temi delle sue canzoni trattano il sociale, la vita quotidiana. Due ore di concerto davvero spese bene… questo posto mi sta piacendo un sacco e poi questo teatro il fine settimana diventa un cinema… ed è una gran bella notizia.
Qui, è da poco passata la mezzanotte, sarà mica il caso di dormire?!?
1 Abrazo
Anto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...