Desde viernes hasta domingo: my week – end

Treinta y Tres
24.11.2006
Tutto secondo norma. (32° a parte con un tasso d’umidità fuori dalla grazia…)
Terminati i primi 4settori della biblioteca, nel pomeriggio ho fatto assistenza, “vísita por la Virgen”, bucato, stirato… nonché pulito my room… Sono una perfetta donna di casa, adesso! Come vedete, non ho grosse novità da raccontare se non quella della BICI
Oggi, per la 4° volta sono andata in bici al Barrio. Vi starete sicuramente chiedendo: ‘Che razza di novità è mai questa?’ semplice! Se il costuma da bagno non lo mettevo dal ’63, la bici non la utilizzato dal ’77. Finora, non sono mai caduta, ne tanto mano qualcuno m’è venuto addosso. Piccoli passi per l’umanità!
E poi…per la prima volta da quando sono qui ho avuto nostalgia di tante mie cose. Ho sentito la nostalgia di casa e di tutto quello che rappresenta per me: SENTIRSI A CASA. Mi manca il mio letto, i miei libri (li ho anche qua…), la my privacy domestica, mi manca poter stare al telefono (sms inclusi) con voi (e la lista su ogni cosa che mi manca di voi sarebbe troppo lunga). Mi manca, o meglio, mi pesa non essere in Giappone in questo momento…e nei miei piani c’era un volo per Tokyo.
Mi manca conversare di cinema/musica con Nicola ed Edoardo…
Mi manca casa e Cantù.
Mi manca il MIO tubero comasco e una patata arrosto lupatense…
Sta roba è piena di “Mi manca”, ma non trovo altre parole per spiegare quello che sento. So che è normale e so anche che sono solo all’inizio… perciò
Vi abbraccio
Anto
Treinta y Tres
25.11.06
Questo sabato mattina nessun tipo di congresso o robe di altro genere.
In compenso, però, mi sono svegliata alla solita ora e mi sono messa a leggere.
Dalle 14:30 sino alle 19:00, invece, sono stata all’Oratorio… oggi, sarà stato per il caldo, ma non erano molti e la maggior parte erano bambine, quindi, situazione più tranquilla. Stasera, con le sorelle, ci siamo dilungate a parlare dopo la cena (circa 1h), mi sono informata del corso di studi del mio “novio uruguaya” Juanito.
Ebbene sì, ho uno “spasimante”, una forza della natura, è elettrico e parla talmente rapido che rimane senza fiato.
Comunque, è simpatico e poi è giovanissimo: appena 15 anni!!
Scherzi a parte, le vacanze estive si avvicinano e andrò come vi ho detto in camping! 3volte medesimo posto, classi diverse. Ne diventerò la guida turistica.
…Ieri mi sono lasciata sopraffare dalla malinconia, però oggi, mentre facevo un po’ di esercizi – prescritti dal mio posturolo – ho fatto attenzione alle pareti della stanza e sono celesti… in fondo un po’ di me c’è anche qua.
1Bacio
Anto
Treinta y Tres
26.11.06
Estoy deshecha!
Generalmente, el domingo es el día del descanso…generalmente..
Hoy, me parecía de haber mayor trabajo que los otro días.
La mañana, le he pasada a cocinar con la hermana Laura y hemos comido un montón, al solo pensar, me estalla el estómago.
Estoy engordando! Y esto, no está bueno.
Y luego, en la tarde, fui a la fiesta del final de los cursos de catequesis. Más de cien chichilines que gritaban, cantaban, jugaban y yo con ellos.. Me duelen los pies!
Regresamos a la 19… y la jornada no acabó, todavía, desde de la 20 hasta la 21: MISA!
Estaba para dormir de pie tan estaba cansada… es por esto que ahora me voy en mi cama!
Buenas noches…
Hasta mañana
Anto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...