Los hombres…

22 giugno 2007 20:52
 

Precedentemente abbiamo trattato la materia: “vari tipi” in relazione ai modelli del “Ti lascio”, però, come ben sappiamo uomo e donna non sono uguali, seppur si somiglino in alcune cose. Non possiamo continuare a dire che ci somigliamo e la rubrica “LUI&LEI” ne è una piccola testimonianza.
In questa puntata, mi limiterò a prendere in esame gli “uomini”. In natura, il genere che si sviluppa con maggior facilità è:
1)     Stronzus Communis.
Questo individuo è presente e nell’emisfero Australe e in quello Boreale. Nei climi temperati caldi e freddi, secchi e umidi, negli agglomerati urbani con almeno 2 abitanti.
2)     Art Attak. Non fa giochi per intrattenere bambini, ma come la colla vinilica del noto presentatore vi sta appiccicato notte e dì. Solitamente è disperato, ti tempesta di domande e a letto ha qualche problemino. Ma ti fa sentire importante, perché al suo fianco sembri la Jolie.
3)     Trombamico. Questa specie di individuo, ti circuisce con frasi del tipo: “Sono tuo amico” o ti parla di altre ragazze. E’ il classico amico sempre disponibile, quello che quando hai bisogno di sfogarti non si tira mai indietro e ti dà due spalle anziché una, su cui piangere… ma poi ti palpa il seno!
4)     Crostaceus; o comunemente detto: l’uomo – cozza. Di solito è una persona chiusa e timida, è un tipo complessato ma si dice che nei crostacei spesso vi si cela un tesoro. E’ adatto solo alle donne ottimiste, pazienti e a quelle che amano rischio e curiosità. Per quelle: tutto e subito e per le persone a cui le sorprese non piacciono è consigliato: guardarsi attorno!
5)     Perfect Man. Ti vuole bene, si preoccupa veramente per te senza secondi fini (vedi trombamico), si diverte con te, è intelligente, spiritoso e dai modi cortesi… è GAY!
6)     L’uomo ideale. Di solito si incontra casualmente e pa taaa, si comporta come desideri, si compra le mutande da solo, non si fa influenzare dagli amici, ti fa un sacco di domande su quello che vorresti ma… poi scopri che l’unico obiettivo era portarti a letto. Maschio insidioso ma, potrebbe anche non essere spiacevoleJ
E’ possibile trovare in natura qualche genere in più, solitamente sono sottocategorie o mutazioni delle suddette, fatto sta che purtroppo non sono X – MEN, quindi, accantonate idee su Ciclope e Wolvering. “Chi si accontenta gode” canta il Liga… “così così…”, ne è il seguito

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...