Per un punto Romano perse la cappa!

Tutto è iniziato da una poltrona. Tutto è iniziato dall’aprile del 2006 dalle elezioni vinte e da una maggioranza che scricchiola, fatto assai insolito per le poltrone. Un po’ come all’asilo si sono assegnati i posti e c’è sempre qualcuno che batte i piedi per terra, il “caciarone” del gruppo per intenderci.

Il primo giorno di scuola non era iniziato benissimo per il Professore, Romano Prodi; non ancora in cattedra e già alle prese con il discolo Mastella che per intenderci: “Se non mi date un Ministero faccio cadere il Governo”. Fortunatamente il prof. Ha l’animo buono e inforcati gli occhiali accontentò tutti. La classe ubbidiva o per lo meno cercava di fare i compiti alla meglio, anche se poi c’è sempre qualcuno che esce fuori tema o fuori volo. Il primo anno passò con qualche piccolo debito formativo, nulla di grave, giusto un po’ di indulto per scaldare gli animi.

Arriva il 2007 e con esso il manuale “La Casta” poco digerito dalla classe prodiana, così come la matematica che proprio non sposa l’alunno di Ceppaloni – alias Clemente Mastella. Ma battendo nuovamente i piedi aveva intimato: “Se non ho la fiducia mi dimetto”. Sembrava di assistere all’autogestione. Ma ecco che prontamente arriva il Sig. Romano con una carezza e un non ti preoccupare, la situazione era tornata sotto controllo.

Sospiro di sollievo, in attesa del fantastico 2008, che però, non è iniziato sotto la buona (Ma)Stella. Martedì 22 gennaio arrivano le dimissioni e con esse la scolaresca UDEUR lascia il convitto. E’ crisi nera. Immediata la convocazione del Consiglio d’Istituto, c’è uno strappo da ricucire anche se l’impresa risulti quanto meno titanica probabilmente tutto potrebbe risolversi con una poltrona, magari in pelle con doppi braccioli e schienale reclinabile.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...