Che ne sarà

Che ne sarà di me e di te?
Io ti sto solo a guardare
per poi mitragliarti di parole
presente, futuro, progetti.
Ma ho solo questa domanda che mi martella nella testa.

Un pneumatico, che
scava nel muro d’ansia della mia insicurezza.
Perfora.

Non ho protezioni.
Non sanguino, scivolo nel buco e
cado al suolo come
una rosa morta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...