Day 118… e quella taglia in più

1757753_jeans_strettiAvete mai provato a mettervi un paio di jeans di una taglia più piccola?
Che senso di frustazione vi ha provocato? Perchè diciamocelo sono un po’ infimi riescono per giunta a ingannarti in maniera subdola. Passano i polpacci e poi il ginocchio e quando stai lì per chiudere zip e bottone, ecco che sbam… mancano dei centimetri. Mancano quei dannati 4 centimetri, quei quattro centimetri che ti separerebbero dalla felicità.

Le relazioni – o presunte tali –  a volte sono come quei jeans. Ti seducono, li trovi molto pìù belli rispetto ad altri, spesso costano anche di più, entrano e arrivano fino a un certo punto e poi niente non va. Per quanto tu ti sforzi di andare in apnea, far rientrare la panzetta, chiedere aiuto alla protezione civile, sdraiarti sul letto e sudare come in una sauna… quei jeans continueranno a non entrare.

Io ultimamente ho questo feeling con le relazioni… o jeans troppo stretti o a volte troppo larghi… ma mai, mai della mia taglia. Mi è anche capitato l’errore di comprarli e di riporli nell’armadio: “metti mai che un giorno…”. Magari quel giorno arriva anche, ma come spesso accade o sono passati di moda o si cerca un altro paio di jeans… perchè l’attesa logora e non sempre ne vale la pena.

Però a forza di parlare di jeans adesso mi è venuto in mente Nino D’Angelo:

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...