Day 182… Looking for a new job

Che il mio cammino non fosse facile, si sapeva sin dall’inizio… Non è semplice cercare di passare da bruco a farfalla, di cambiare o meglio di modificare certi comportamenti, di passare e sopraprutto di cercare di andare oltre la fine di una storia d’amore e di darsi tempi di maturazione e di imparare ad aspettare… Mi ero data 365 giorni, adesso siamo al giorno 182, praticamente la metà del mio cammino e devo affrontare un’altra problematica… la perdita del mio posto di lavoro.

E così quando pensare che stavi andando verso la direzione corretta, arriva un’altra prova. Un’altra sfida… ci sta, ci sta anche questo. Nel corso delle trasformazioni arriva sempre il momento più difficile, quello dove di colpo la curva esponenziale riceve un drammatico picco verso il basso. E’ storia, è anche economia… mi sento molto curva di domanda. Chissà cosa penserebbe Keynes a riguardo, io in questo momento non so se essere domanda aggradeta, costo fisso o investimento… Oddio spero un futuro investimento… ma chi può dirlo…

Dopo 1 anno chiudono il centro e io mi ritrovo come dire in mezzo a una strada… anche se detta così immagino possa suonare un po’ bruttino… questa è la prova del mio percorso… l’Olimpio non mi risparmia nulla, gli dei lassù vorranno mica creare una super guerriera? Perchè dopo tutte queste prove Ercole al mio cospetto è solo un dilettante…

Paura ne abbiamo? A vagonate? Ma l’ho detto sin dall’inizio: never give up! Vietato cedere, anche se so che ci saranno tempi duri, so che spesso le lacrime si impossesseranno di me, che a volte la lucidità può venir meno… tutto sembra incredibilmente immenso quando si è soli, quando la tua quotidianità dipende solo ed esclusivamente da te, quando la sola persona su cui puoi  far affidamente sei te e nessun altro.

Arriveranno i “no, ci dispiace non è stata accettata” o “abbiamo preferito altri candidati” o dio solo sa che cosa… insomma, arriveranno i no e qualcuno in verità è già arrivato. Spero di non farmi sopraffare troppo dalla negatività… mi ero proposta che avrei affrontato questi 365 giorni nel migliore dei modi, facendo i conti con qualcunque aspetto negativo e così farò…
Chissà che questa non sia un’opportunità per lascaire l’isola, trovare un impiego diverso o andare altrove e perchè no… per scoprire qualcosa di me che non sapevo…

Nel frattempo, nel caso in cui non dovessi incontrare un posto di lavoro prima di Natale, so già cosa chiedere a Santa Claus! E voi, già che ci siete incrociatevi tutti per me😉

 

2 risposte a “Day 182… Looking for a new job

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...